KOULIBALY: “Per me non è mai rigore, ma sono le nuove regole”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il pari contro il Barcellona nella partita valida per gli spareggi di andata di Europa League.

PUBBLICITA

“Sapevamo sarebbe stata una partita molto difficile, ma abbiamo avuto la personalità di fare gol in avvio – ha detto il senegalese -. Poi abbiamo sofferto, ma alla fine ci siamo difesi bene, secondo me. Potevamo gestire meglio la palla nella ripresa, ma dobbiamo essere contenti di questo pareggio. Uscire da questo campo con questo risultato è una bella cosa”.

“Il Barcellona è una squadra che sa palleggiare bene, un esempio per tante squadre in Europa – ha aggiunto -. E’ vero, non siamo riusciti ad alzare il pressing perché abbiamo tenuto poco il pallone. Ma non dobbiamo pensare negativo, abbiamo ottenuto un buon pareggio e tra sette giorni avremo il ritorno in casa davanti ai nostri tifosi. Non dobbiamo essere timidi”.

“Il rigore? Difficile, io sono difensore e per me non è mai rigore – ha spiegato -. Ma queste sono le nuove regole: appena tocchi il pallone con la mano ti puniscono. Dobbiamo abituarci”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Salernitana, Liverani: “Vincere la medicina migliore per accenderci. In questa fase servono tutti”

Fabio Liverani, tecnico della Salernitana, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo con il Monza: "Abbiamo concluso una settimana intensa di lavoro, cercando di approfondire la conoscenza tra di noi, un elemento fondamentale dato il poco tempo a disposizione. Alcuni giocatori hanno mostrato segnali positivi". "C'è spazio e tempo per tutti, ma è essenziale che i ragazzi dimostrino ogni giorno la volontà di guadagnarsi la maglia da titolare. Ogni settimana cercherò la...

Monza, Palladino: “La Salernitana è ancora viva e avrà voglia di riscatto”

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida dei suoi contro la Salernitana: "Alla ripresa delle attività, abbiamo analizzato attentamente l'ultima partita, una pratica che seguiamo sistematicamente, indipendentemente dall'esito della partita, che sia una vittoria o una sconfitta". "Contro il Milan, abbiamo mostrato molte aspetti positivi e interpretato il match in modo eccellente. Tuttavia, ho sottolineato ai giocatori l'importanza di dare rilevanza anche alla sfida imminente con la Salernitana....