martedì, Luglio 23, 2024

La critica di Capello: “ADL dà consigli su come giocare”

In una intervista a SKY, Fabio Capello ha lanciato una frecciata al presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis.

PUBBLICITA

Capello ha sottolineato la difficoltà che potrebbe derivare dall’ingerenza del presidente nel modo di gestire la squadra. Anche Paolo Condò ha espresso lo stesso pensiero, sottolineando l’importanza di lasciare libero l’allenatore una volta che è stato ingaggiato, per mantenere la tranquillità nel lavoro dell’allenatore all’interno del gruppo.

Capello ha dichiarato: “Mazzarri è un allenatore di esperienza, conosce l’ambiente, si spera che possa seguire le orme di Spalletti. Ma non sarà semplice anche perché a Napoli c’è un presidente-tecnico che dice a tutti quanti come giocare”.

Ha aggiunto che l’interferenza del presidente, specialmente a livello tattico, può causare preoccupazioni e danneggiare l’autorità dell’allenatore. Questa posizione è condivisa anche da Paolo Condò, il quale ha sottolineato l’importanza di lasciare libero l’allenatore una volta che è stato ingaggiato. De Laurentiis ha chiamato Mazzarri perché ha fiducia in lui e si spera che il presidente lasci lavorare l’allenatore con tranquillità.

Fonte 


Leggi anche