La Figc rinvia l’assemblea straordinaria in programma l’11 marzo

La riforma della Figc: Assemblea straordinaria rinviata

PUBBLICITA

Oggi, presso la sede della Figc a Roma, si è svolta la terza riunione del tavolo di lavoro sulle riforme, presieduta dal Presidente Gabriele Gravina e alla quale hanno preso parte rappresentanti di tutte le componenti federali. Durante l’incontro è stato presentato lo stato di avanzamento del piano strategico, che pone al centro degli obiettivi della Federazione la sicurezza del calcio italiano e le relative strategie di sviluppo.

A seguito dell’ampia disponibilità manifestata su tematiche legate alla sostenibilità economica e a proposte strategiche di sviluppo, il Presidente Gravina ha deciso di aggiornare i lavori alla prossima riunione programmata per il 20 febbraio. Questa decisione consentirà di proseguire il percorso riformatore verso la definizione del documento finale, come dichiarato in un comunicato ufficiale della Figc.

Considerato l’importante processo in atto e al fine di agevolare la condivisione su questa parte fondamentale del piano strategico, il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete, ha chiesto al Presidente federale di rinviare l’Assemblea già programmata per l’11 marzo. Questo rinvio è stato concordato anche dalle altre componenti, nonostante le diverse posizioni mantenute in relazione al ‘diritto d’intesa’. Gravina ha accolto la richiesta, sottolineando l’importanza di finalizzare l’approvazione del documento, senza la quale l’Assemblea dovrà comunque svolgersi.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Nel corso di Giochiamo d'anticipo su Televomero, il giornalista Sky Francesco Modugno ha parlato della situazione di Zielinski con il nuovo allenatore. Modugno ha fatto notare che, secondo lui, se il tecnico Calzona dovesse scegliere un centrocampista, opterebbe per Zielinski in quanto conosce il giocatore e lo ritiene il più forte che il Napoli possiede. Tuttavia, ha sollevato il dubbio su come reagirebbe il presidente ADL in caso Calzona decidesse di schierare Zielinski. "Calzona se dovesse scegliere...

ADL sconvolto dalla reazione di Kvaratskhelia: multa e possibile esclusione domenica

La sostituzione di Kvaratskhelia con il Barcellona ha suscitato un forte malumore da parte del calciatore georgiano. Secondo quanto riportato da Il Mattino, l'attaccante potrebbe ricevere una multa a seguito del suo atteggiamento sfavorevole nei confronti della società. L'allenatore Calzona potrebbe persino decidere di escluderlo dalla prossima partita di Serie A contro il Cagliari. Kvratskhelia che nelle ultime uscite era sembrato quello più in forma del Napoli ha deluso e non poco contro il Barcellona e...