Maradona, due anni dopo: il ricordo di Napoli e gli eventi in programma

Napoli non dimentica: oggi è il giorno di Diego Armando Maradona, anniversario della morte avvenuta due anni fa, il 25 novembre 2020. Tra fiaccolate e tornei di calcetto, ecco gli eventi in programma oggi, riportati anche su Cronache della Campania.

Da quel giorno, se possibile, i tributi al Pibe de Oro in città si sono addirittura moltiplicati, a partire da quello più istituzionale: l’intitolazione dello stadio, teatro delle gesta della squadra con cui Maradona fu capace di vincere due scudetti, una Coppa Uefa, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana.

Maradona, due anni dopo: fiaccolata all’esterno dello stadio

Proprio l’esterno dello stadio Diego Armando Maradona è il luogo scelto dagli ultras partenopei, tre gruppi organizzati in particolare, per una fiaccolata che stasera circonderà l’impianto.

L’appuntamento è alle ore 21 nel piazzale antistante la Curva B. Spazio anche al calcio giocato con la “Maradona Cup Junior” organizzata dagli attivisti del centro sociale Scugnizzo Liberato, nel quartiere Montesanto, e rivolta ai bambini di diversi quartieri della città.

I proventi dell’iniziativa, fanno sapere gli organizzatori, saranno utilizzati “esclusivamente per sostenere le nostre attività sportive e sociali”. Non mancano le iniziative più “tradizionali” di lutto, come l’affissione di necrologi nel centro cittadino.

Maradona, due anni dopo: pellegrinaggio ai Quartieri Spagnoli

Resterà chiuso per lutto il Bar Nilo di piazzetta Nilo, nel cuore del centro antico della città, noto per i tanti cimeli del campione argentino esposti nel locale tra i quali il più famoso è il “capello miracoloso” di Maradona, diventato attrazione per clienti e per i tanti turisti che visitano i Decumani.

  MAZZARRI polemico: "Fallo di mani di MARIO RUI, c'era rigore"

Si prevede inoltre un vero e proprio pellegrinaggio al murales nei Quartieri Spagnoli, nel piazzale ormai noto con il nome non ufficiale di “piazza Maradona” e meta fissa, oltre che di appassionati e turisti, anche di vip e personaggi del mondo del calcio in visita a Napoli.

Non poteva mancare infine il tributo della SSC Napoli, che questa mattina sui suoi profili social ufficiali ha pubblicato un post in memoria di Maradona accompagnato dalla scritta “D1eg0 eterno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE