lunedì, Giugno 24, 2024

Quando Mazzarri ammise: “Andare all’inter fu l’errore più grave della mia carriera”

Il tecnico toscano Walter Mazzarri in una interessante intervista con un giornalista napoletano. ha riconosciuto l’errore di accettare la panchina dell’Inter anni fa.

Nonostante l’offerta di rinnovo contrattuale e un miglioramento dell’ingaggio da parte del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, Mazzarri decise di accettare l’offerta dell’Inter, attratto dal fascino e dalla storia del club milanese.

Tuttavia, la sua esperienza con l’Inter non fu positiva, in un periodo in cui il club stava attraversando un passaggio di proprietà e non era altrettanto competitivo come lo è oggi sotto la guida di Simone Inzaghi.

Questo segnò l’inizio di una fase discendente nella carriera di Mazzarri. Durante una recente conferenza stampa, in risposta alle domande del giornalista napoletano Silvio Elia Ferrara, Mazzarri dichiarò: “Se mi sono pentito di aver lasciato il Napoli per l’Inter? Sì, fu l’errore più grave della mia carriera”.

Questa sincera ammissione potrebbe segnare un punto di svolta nella carriera dell’allenatore toscano, e potrebbe indicare una possibile futura esperienza in Campania.

Fonte


Leggi anche