McKennie, prima offerta del Leeds: la Juve spara alto

E’ entrata nel vivo la trattativa tra Juventus e Leeds per il trasferimento di Weston Mckennie.

© foto di www.imagephotoagency.it

E’ entrata nel vivo la trattativa tra Juventus e Leeds per il trasferimento di Weston Mckennie. Nel corso di ‘Calciomercato l’Originale, il giornalista ed esperto di mercato Sky Gianluca Di Marzio ha dato le ultime sulla trattativa: “La Juventus sta vivendo un momento particolarmente delicato della sua storia e prima di pensare agli acquisti dovrà prima vendere. In uscita c’è McKennie, finito nel mirino del Leeds: oggi la prima offerta ufficiale. Juventus, offerta da 28 milioni del Leeds per McKennie La squadra inglese ha deciso di puntare sul centrocampista americano e ha offerto alla Juventus 28 milioni di euro.

I bianconeri dal canto loro chiedono 35 milioni, ma la distanza sembra colmabile con bonus più o meno difficili da raggiungere. Il proprietario del Leeds è americano, così come il suo allenatore e diversi membri della squadra. McKennie in Inghilterra andrebbe quindi a unirsi a una piccola comunità a stelle e strisce, motivo per cui il centrocampista ha già accettato la destinazione”.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE