MIHAJLOVIC, l’abbraccio di club e giocatori: “Forza Sinisa!”

L’intero mondo del calcio si stringe attorno a Sinisa Mihajlovic, che oggi ha annunciato di dover tornare in ospedale per un nuovo ciclo di cure contro la leucemia, a due anni e mezzo dalla prima volta.

Messaggi d’affetto da quasi tutta la Serie A, a partire dai suoi ex club. “Ti pensiamo e ti siamo vicini con grande affetto”, scrive il Torino in una nota firmata dal presidente Cairo. “Vicini in questo momento delicato”, fa eco il Milan. Seguono tutte le altre società, dalla Roma al Napoli, tutti uniti in un unico augurio: “Forza Sinisa”.

Anche calciatori, ex e non, si sono uniti nella vicinanza al tecnico serbo. “Ti voglio bene brate, sempre al tuo fianco. Il nostro è un legame vero, sincero, senza filtri”, scrive Walter Zenga. Anche il connazionale Dusan Vlahovic, stella della Juve, ha mostrato la sua vicinanza al mister del Bologna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Walter Zenga (@walterzenga_official)

La notizia ha infine avuto risonanza anche all’esterno del mondo del calcio. “Forza amico, guerriero e campione, ti aspetto per stappare una bottiglia di quell’ottimo vino serbo insieme” scrive Matteo Salvini, leader della Lega. “Mihajlovic come uomo si può solo ammirare. Forza Sinisa!”, aggiunge Pier Ferdinando Casini. Un messaggio ricondiviso anche da Giorgia Meloni.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS