MILAN in vendita: ELLIOTT tratta con il fondo del Bahrain INVESTCORP

Milan in vendita: Elliott starebbe trattando in via esclusiva con Investcorp, fondo mediorientale con sede in Bahrain seriamente interessato alla società rossonera.

PUBBLICITA

Lo riporta l’agenzia di stampa britannica Reuters: fonti vicine al fondo danno per “quasi conclusa” la trattativa per l’acquisto del club. Da Elliott e dalla stessa Investcorp, per ora, non arrivano smentite. Conferme anche da Bloomberg: il valore aziendale del Milan si aggirerebbe intorno al miliardo di euro (1,1 miliardi di dollari).

Secondo L’Equipe, primo quotidiano a dare notizia della trattativa, ci sarebbe stata un’accelerata dopo la notizia dell’inchiesta aperta dall’UEFA su Elliott, accusato di avere una doppia proprietà in Milan e Lille mentre formalmente il fondo americano sarebbe proprietario solo del club rossonero.

Da qui l’inserimento di Investcorp. Nato nel 1982, il fondo del Bahrain è già presente in 13 Paesi con gestioni da 40 miliardi di dollari in totale. In Italia ha investimenti in Gucci, Riva e Dainese e punta ad espandere il proprio marchio per raggiungere quota 100 miliardi di dollari.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

De Laurentiis non molla: proverà di nuovo a convincere Hamsik a tornare

C’è un filo sottile ma indistruttibile che unisce Hamsik a Napoli. Città e squadra. E non è un caso che Calzona lo avrebbe voluto nel suo staff tecnico proprio come nella nazionale slovacca e che De Laurentiis non si sia ancora rassegnato all’idea di rimandare l’appuntamento: per il momento Marek non se la sente di lasciare la famiglia, i figli, la sua Academy e la Slovacchia. Ma domani, poi, chissà. L'edizione odierna del Corriere dello...

Osimhen da record in Champions: in un dato è dietro solo ad Haaland e Mbappé

Nella sfida contro il Barcellona, Victor Osimhen ha siglato il sesto gol al Maradona nelle ultime sei partite casalinghe di Champions League. In questa particolare classifica, che considera le prestazioni dall'inizio della scorsa stagione, i soli giocatori capaci di segnare più gol in uno stadio specifico nella competizione sono Haaland all'Etihad con 12 reti e Mbappé al Parco dei Principi con 9. Questi numeri piazzano Osimhen tra i migliori attaccanti al mondo, spesso considerato il...