sabato, Aprile 13, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Monza, Palladino: “La Salernitana è ancora viva e avrà voglia di riscatto”

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida dei suoi contro la Salernitana: “Alla ripresa delle attività, abbiamo analizzato attentamente l’ultima partita, una pratica che seguiamo sistematicamente, indipendentemente dall’esito della partita, che sia una vittoria o una sconfitta”.

“Contro il Milan, abbiamo mostrato molte aspetti positivi e interpretato il match in modo eccellente. Tuttavia, ho sottolineato ai giocatori l’importanza di dare rilevanza anche alla sfida imminente con la Salernitana. Riteniamo che non fare bene in questa partita sarebbe come fare due passi indietro”.

“Per quanto mi riguarda, sono consapevole che devo migliorare ulteriormente. Sono motivato e ho ancora molte ambizioni personali. La mia passione per il lavoro è immensa, e sono profondamente grato a questa società, al Monza e ai nostri tifosi. Per questo motivo, continuerò a dare sempre il massimo al 100%”.

“Salerno è un luogo dove ho vissuto esperienze straordinarie, in una città meravigliosa dove ho ricevuto amore e ho sempre cercato di dare il massimo indossando quella maglia da calciatore. La mia famiglia sarà presente allo stadio, e voglio regalare loro una soddisfazione con una prestazione di alto livello”.

“Affronteremo un ambiente sicuramente complicato, e la Salernitana è una squadra ancora in lotta. Dovremo mantenere massima concentrazione, poiché le insidie sono sempre dietro l’angolo. Conosco il tecnico Liverani, un allenatore che ama giocare a calcio. Sa difendersi e attaccare. Considerando il loro recente risultato negativo, ci aspettiamo di incontrare una squadra desiderosa di riscatto, e dovremo essere bravi a limitare le loro trame di gioco.”

LIVE NEWS