sabato, Aprile 20, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Napoli acquisendo Dragusin potrebbe finanziare un movimento alla Juve

Quando le strategie di mercato calcistico si intrecciano, i trasferimenti dei giocatori possono talvolta comportare vantaggi finanziari inaspettati per i club, provocando una catena di eventi che influenzano la dinamica competitiva tra squadre rivali. In questo contesto si inserisce la situazione del calciatore Radu Dragusin, che potrebbe diventare oggetto di un’operazione tra due illustri contendenti della Serie A: il Napoli e la Juventus.

Il calciatore Radu Dragusin, attualmente in forza al Genoa, sta attirando l’interesse del Napoli. La sua carriera è iniziata proprio con la Juventus, che, alla sua cessione, ha avuto l’accortezza di conservare una quota del diritto economico del giocatore.

Se il Napoli dovesse procedere all’acquisto di Dragusin, una percentuale del ricavato, stimato intorno al 20%, finirebbe nelle casse della Juventus. La valutazione del difensore potrebbe toccare cifre importanti, contribuendo così a finanziare altri piani di mercato della Vecchia Signora.

Questa potenziale mossa di mercato mostra come gli accordi precedenti possano comportare dei ritorni economici futuri. Ciò che è particolarmente interessante in questo scenario è la possibilità che il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e l’ex direttore sportivo, ora alla Juventus, Cristiano Giuntoli, possano trovarsi coinvolti in una sinergia di mercato indiretta e involontaria.

Con cifre che si aggirano attorno ai 25 milioni per la valutazione complessiva di Dragusin, un eventuale trasferimento al Napoli potrebbe tradursi in una significativa entrata per la Juventus. Circa cinque milioni di euro potrebbero entrare nelle casse del club di Torino, fornendo un inaspettato “assist” finanziario che potrebbe essere reinvestito per rinforzare la rosa, come per l’acquisto del giocatore Tiago Djalo.

La cessione di Dragusin al Napoli non è solo una trattativa di mercato ma rappresenta un’occasione strategica che, se concretizzata, amplificherebbe il budget della Juventus per future acquisizioni. Mentre il calcio è spesso dominato dalle emozioni e dalla passione, questi movimenti dimostrano quanto sia rilevante anche l’acume finanziario e strategico dei dirigenti nella costruzione di squadre competitive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sport Napoli è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS