Nations League: Raspadori gol, Italia batte Inghilterra a San Siro

Vittoria per l’Italia contro l’Inghilterra, valida per la penultima giornata del gruppo 3 della Lega A di Nations League. Gli azzurri hanno battuto 1-0 gli inglesi a San Siro: decisiva la rete a metà ripresa dell’attaccante del Napoli Raspadori.

Undici sperimentale per il ct Mancini, alle prese con tante assenze. Il tecnico si affida dunque ad un 3-5-2 con Donnarumma in porta, Toloi, Bonucci e Acerbi centrali. Sulla fascia agiscono Di Lorenzo e Dimarco mentre a centrocampo la scelta ricade su Barella, Jorginho e Cristante. In attacco si riforma la coppia Scamacca-Raspadori vista l’anno scorso al Sassuolo.

Grande equilibrio nella prima frazione, che termina a reti bianche. L’occasione più importante ce l’ha però l’Italia con Scamacca di testa dopo appena 5′. Gli azzurri governano comunque per la maggior parte dei primi 45′ il gioco concedendo poco all’Inghilterra.

Nella ripresa il match si accende: grandi chances per Dimarco e Gnonto (subentrato a Scamacca) prima e per l’Inghilterra poi in contropiede. Al 68′ la rete del vantaggio e decisiva per l’Italia: lancio di Bonucci per Raspadori, il numero 10 aggancia, scarta Walker e calcia a giro di destro sul secondo palo battendo Pope per l’1-0. Il risultato non cambia: gli azzurri battono gli uomini di Southgate e andranno in Ungheria a giocarsi il primato per andare alle final four di Nations League.

 

 

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS