martedì, Giugno 25, 2024

Parere di Salvatore Bagni su Zielinski e il rinnovo del contratto del Napoli

Salvatore Bagni, ex calciatore del Napoli e attuale operatore di mercato, ha discusso del futuro di Zielinski e delle decisioni del club riguardo ai rinnovi contrattuali, inoltre ha espresso la sua opinione su Jesper Lindstrom.

Salvatore Bagni, operatore di mercato ed ex giocatore del Napoli, ha rilasciato un’intervista a Radio Crc in cui ha parlato del futuro di Kvaratskhelia e della politica di rinnovi contrattuali del club: “C’è sicuramente stato un contatto con la società per Kvaratskhelia perché è innegabile che abbia avuto una stagione eccezionale e questo è il momento giusto per iniziare a discutere. Sarebbe opportuno cominciare, almeno a discutere. Se l’agente di Kvara è venuto a Napoli, è certo che non è venuto solo per fare un giro. Quando il presidente De Laurentiis però non è d’accordo su qualcosa, rimanda la decisione”.

Inoltre, Bagni ha commentato: “Se ci sarà un rinnovo, dovrebbe essere fatto adesso, non l’anno prossimo. A Zielinski dovrebbe essere dedicato un monumento perché ha ridotto il suo stipendio quando aveva ancora un contratto attivo. Complimenti a lui, ha dimostrato con i fatti il suo amore per la città. Vorrei aggiungere qualcosa su Lindstrom: non è un giocatore di fascia laterale, ha sempre giocato come trequartista. L’ho visto giocare almeno 10 volte tra Danimarca e Germania e le sue caratteristiche lo rendono un trequartista. È talentuoso, è veloce, ma non è un esterno”.

Fonte


Leggi anche