NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Pedull: “Garcia, umiltà: tenere Lindstrom e Simeone fuori per 5 giornate di squalifica”

Alfredo Pedullà, sui social, critica duramente le scelte fatte dall’allenatore del Napoli, Rudi Garcia.

Alla luce della prestazione deludente del Napoli che pareggia 2-2 contro il Genoa di mister Alberto Gilardino, che si è dimostrato solido ma non irresistibile, Rudi Garcia sembra non essere ancora riuscito a far rendere al meglio i suoi calciatori. Alfredo Pedullà, giornalista di SportItalia esperto di calciomercato, ha analizzato su Twitter la situazione della squadra partenopea: “Garcia umiltà, ci sono almeno 5 motivi. 1) Ha spento tutte le luci, il Napoli era illuminato 24 ore al giorno”.

Il giornalista ha poi elencato gli altri motivi che spiegano le attuali difficoltà del Napoli in questo inizio di campionato: “2) Ha escluso Lobotka dal gioco, poi è riuscito a far giocare il peggiore Anguissa di sempre; 3) La sostituzione Kvaratskhelia-Zerbin non sarebbe fatta da nessun’altra persona al mondo; 4) Victor Osimhen sembra mendicare palloni; 5) Tenere Simeone e Lindstrom in panchina è pari a una squalifica di 5 giornate senza prove televisive”.

Fonte


Leggi anche