martedì, Giugno 25, 2024

Dalla Francia: perquisizione in sede LILLE, nel mirino operazione OSIMHEN?

Lille nel mirino della polizia giudiziaria francese, che nella giornata di oggi ha eseguito delle perquisizioni nella sede di Luchin e interrogato diverse figure di rilievo del club, tra cui il direttore amministrativo e legale Julien Mordacq.

Lo riporta L’Equipe: al centro delle indagini diverse operazioni di mercato. Su tutte quella che, nell’estate del 2020, portò Victor Osimhen al Napoli per 71,3 milioni di euro lordi. Nell’ambito dell’affare, infatti, furono inserite delle contropartite. Tra queste Orestis Karnezis (l’unico ancora sotto contratto con i francesi), Ciro Palmieri, Luigi Liguori e Claudio Manzi, che hanno già risolto il proprio contratto. Con questo stratagemma la cessione del nigeriano avrebbe portato nelle casse del Lille solo 36 milioni di euro netti.



Leggi anche