Pistocchi: Mazzarri peggio di Garcia

Ilgiornalista sportivo Maurizio Pistocchi ha condiviso su X la sua analisi della recente sconfitta del Napoli contro il Milan a San Siro.

PUBBLICITA

Pistocchi ha notato la partita molto equilibrata e su ritmi alti, ma ha evidenziato l’errore tattico del Napoli arrivato con una formazione troppo difensiva. Ha anche sottolineato la lettura sbagliata di Lobotka, che ha perso l’inserimento lungo alle spalle di Theo Hernandez, autore del gol vincente per il Milan all’ 27esimo minuto del primo tempo.

Tra le altre cose, Pistocchi ha citato un’occasione mancata della ripresa da parte di Leao per il secondo gol del Milan. Nonostante il Napoli sia tornato al 4-3-3, e abbia avuto il predominio del gioco, mettendo in difficoltà la difesa rossonera e andando vicino al pari con una deviazione di Simic finita sul palo, il risultato finale è rimasto in favore del Milan.

Lo scomodo dato condiviso da Pistocchi riguarda la media dei punti di Mazzarri dopo 11 partite di campionato, che risulta essere inferiore a quella di Garcia. Mazzarri ha una media di 1,27 punti a partita, contro i 1,75 del suo predecessore. Ciò ha portato la zona Champions a un distacco di 7 punti, peggiorando la posizione del Napoli nella classifica.

Pistocchi ha commentato la partita su Twitter, riepilogando i momenti salienti della partita e riportando la sua critica alla formazione del Napoli. Ha evidenziato anche il vantaggio del Milan nella classifica di Serie A, che ora si posiziona a un punto di distacco dalla Juventus, mantenendo un vantaggio di dieci punti sulla quarta in classifica.

Fonte


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Il ricordo strappalacrime: un bambino tifoso del Napoli lo ha abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Nel Napoli di Calzona rientra anche Zielinski

a Con un approccio improntato sull'ottimismo, il Napoli Calcio, guidato dall'allenatore Calzona, si appresta a vivere una settimana intensa con l'impegno di ben tre partite, iniziando dal campo di Cagliari. La gestione della rosa sarà chiave per affrontare il fitto calendario, ancora di più in considerazione delle voci ottimistiche provenienti dall'infermeria. Il concetto di turnover emerge come una strategia fondamentale per mantenere la squadra fresca e dare spazio a tutti gli elementi del gruppo. Fiducia nei Confronti...