Raspadori: “Giocare allo stadio Maradona è un onore. Vogliamo la vittoria. Ho imparato qualcosa a Sassuolo”

Giacomo Raspadori ha rilasciato un’intervista alla vigilia della sfida contro l’Union Berlino in Champions League, parlando della sua ascesa nel calcio professionistico.

Giacomo Raspadori, attaccante del Napoli, ha parlato dei suoi successi e delle sue aspettative prima della partita contro l’Union Berlino in Champions League. Cinque gol in dieci partite in Champions? “È un sogno che si avvera giocare in questa competizione, e ho la fortuna di farlo con la maglia del Napoli. Mi carica molto, è sempre un momento magico. Non importa se gioco in avanti o in altre posizioni, l’importante sono i risultati della squadra” ha dichiarato Raspadori.

PUBBLICITA

Parlando della situazione dell’Union Berlino, Raspadori ha riconosciuto che vivono un momento difficile con dodici sconfitte consecutive: “Hanno delle difficoltà, e dobbiamo iniziare con intensità per aumentare le loro difficoltà. Hanno bisogno di prendere fiducia, quindi dobbiamo metterli sotto pressione fin dall’inizio”.

Riguardo alla situazione della sua squadra, Raspadori ha negato che ci siano problemi e ha sottolineato l’importanza di giocare al Maradona con il supporto dei fantastici tifosi del Napoli: “Non credo ci siano problemi, semplicemente abbiamo ottenuto risultati migliori in trasferta. Giocare al Maradona è un privilegio, con un tifo eccezionale. I nostri tifosi sono un grande valore aggiunto per noi.”

Quando gli è stato chiesto del livello del Napoli rispetto alla scorsa stagione, Raspadori ha affermato: “Vediamo tutti i giorni negli allenamenti che siamo una squadra forte e che abbiamo la mentalità di vincere sempre. Se rimaniamo concentrati e determinati, sappiamo di poter raggiungere traguardi importanti”.

Riguardo alla sua carriera, Raspadori ha evidenziato il periodo trascorso al Sassuolo come un momento di crescita: “Avere avuto continuità al Sassuolo mi ha reso consapevole del mio ruolo importante in Serie A. Inoltre, l’esperienza con la Nazionale e il passaggio al Napoli mi hanno dato grande fiducia, giocare a livello europeo mi ha dato una maggiore consapevolezza delle mie capacità”.

Fonte: areanapoli.it


3 Commenti

  1. È bello vedere i giovani talenti affermarsi nel calcio professionistico. Spero che Raspadori continui a crescere e a dare il suo contributo al Napoli.

  2. Speriamo che il Napoli riesca a ottenere una vittoria contro l’Union Berlino. È importante per il morale della squadra.

  3. Grazie a Raspadori per aver parlato delle sue aspettative e dei suoi successi. Sono curiosa di vedere come si evolveranno nel corso della stagione.

I commenti sono chiusi.

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Il ricordo strappalacrime: un bambino tifoso del Napoli lo ha abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Nel Napoli di Calzona rientra anche Zielinski

a Con un approccio improntato sull'ottimismo, il Napoli Calcio, guidato dall'allenatore Calzona, si appresta a vivere una settimana intensa con l'impegno di ben tre partite, iniziando dal campo di Cagliari. La gestione della rosa sarà chiave per affrontare il fitto calendario, ancora di più in considerazione delle voci ottimistiche provenienti dall'infermeria. Il concetto di turnover emerge come una strategia fondamentale per mantenere la squadra fresca e dare spazio a tutti gli elementi del gruppo. Fiducia nei Confronti...