RIGORE non dato al TORINO contro l’INTER, l’audio del VAR: “Prende la palla”

Fa ancora discutere il rigore non dato al Torino nel corso della partita dello scorso 13 marzo contro l’Inter, finita 1-1. Il contatto Belotti-Ranocchia, non sanzionato con un penalty quando i granata erano avanti nel punteggio, è stato oggetto di forti polemiche e ieri, per la prima volta, è spuntato l’audio delle conversazioni tra arbitro e VAR in quei momenti.

A renderle pubbliche è stato Gianluca Rocchi, designatore degli arbitri di Serie A e B, nell’incontro tenutosi ieri alla presenza anche della stampa. Chiarissime le parole che il VAR Massa rivolge al direttore di gara in campo, Guida: “Ha preso la palla, vai”, con l’invito a far ripartire il gioco reiterato poco dopo con “ti confermo, prima palla e poi piede”.

“Massa, che era al VAR, da istintivo si è fatto guidare dalla prima decisione di Guida in campo non facendo un’accurata ricerca delle immagini. Cosa che invece andava fatta – ha spiegato Rocchi -. Si tratta di un errore grave, ma sono anche due degli arbitri migliori che abbiamo e non vogliamo perderli”.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS