Favola ERIKSEN: segna al ritorno in campo con la sua DANIMARCA

Quella di Christian Eriksen è una bellissima storia a lieto fine. L’ultimo capitolo è stato scritto ieri sera alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, nel corso dell’amichevole tra l’Olanda e la sua Danimarca, che il centrocampista ex Inter ha ritrovato per la prima volta dopo l’arresto cardiaco avvenuto in campo durante gli scorsi Europei.

Al trequartista danese sono bastati appena due minuti dall’ingresso in campo per tornare a segnare: sostituzione al 46′ e palla in gol al minuto 48. Poco dopo un palo da fuori area gli ha negato addirittura la doppietta personale, in una sfida vinta poi 4-2 dagli Orange.

“E’ stato molto emozionante, non vedevo l’ora di tornare in campo e non avrei potuto avere inizio migliore – ha detto Eriksen nel post gara -. Mi sento di nuovo un calciatore, è come se non avessi mai lasciato questa nazionale. Ora punto al Mondiale in Qatar”.

Bellissime anche le parole di De Ligt, suo avversario ieri: “Mi è venuta la pelle d’oca, ammetto che ci sono momenti in cui ho avuto proprio il timore di affrontarlo o di entrare in tackle – ha spiegato il difensore della Juventus -. Sono davvero felice sia tornato, penso sia qualcosa che tutto il pubblico stesse attendendo”.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS