“Scudetto al Napoli? No, calma. Sono convinto che l’Inter possa provarci”

Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Dario Canovi.

© foto di Federico De Luca

“La Juve? Si sono comportati con arroganza. Quella delle plusvalenze era una prassi usata da molti club, ma così sfacciatamente nessuno”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Dario Canovi.

Il pensiero del tifoso della Juve: perché ai bianconeri si e agli altri no?
“Perché per gli altri non c’è la prova che fosse un sistema organizzato. Per la Juve si, ci sono delle intercettazioni in cui dei professionisti e qualche dipendente prendevano in giro la Federazione”.

Si aspetta altri coinvolgimenti?
“Mi risulta che altre Procure stiamo indagando. Possibile che qualcosa succeda. Mi aspetto che ci siano altre ripercussioni sulla Juventus”.

Colpa della vicenda plusvalenze se il mercato va a rilento?
“No. Il mercato piange perché non ci sono soldi. Al massimo in Italia c’è mercato in uscita. Chi può fare mercato è il Napoli che non ne ha bisogno e pochi altri”

Skriniar verso l’addio all’Inter?
“Potrebbe succedere anche prima della fine del mercato. Anche l’Inter ha grossi problemi”.

Scudetto: ormai il Napoli va a vele spiegate…
“No, calma. Sicuramente è la grande favorita e non sarà facile rimontare. Sono convinto che l’Inter possa provarci. Ma oggi c’è un grande problema: la classe arbitrale che non si è saputa rinnovare”.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE