Se Ounahi non sarà venduto a gennaio, Napoli in corsa per l’estate

Il Napoli non partecipa ad aste: la strategia non cambia anche se andiamo all’estero

PUBBLICITA

Il Napoli non partecipa ad aste: la strategia non cambia anche se andiamo all’estero, in questo caso in Francia e parliamo di Azzedine Ounahi centrocampista marocchino protagonista al Mondiale in Qatar.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa il punto su questa trattativa: “Per assurdo la visibilità internazionale non ha favorito un lavoro che Giuntoli stava portando avanti sottotraccia da tempo. L’Angers, il club ultimo il Ligue 1, vorrebbe monetizzare e spera nell’offerta importante dalla Premier. Il Napoli è in attesa, ha fatto una prima offerta di 10 milioni più bonus, che gli angioini non ritengono congrua sperando che dall’Inghilterra arrivino oltre 20 milioni di sterline. Vedremo. Se in questa sessione di gennaio Ounahi non sarà venduto, le possibilità che possa arrivare a Napoli aumenteranno”.

Continua a leggere


Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Polemiche a Barcellona, la furia dei tifosi: “Fallo di Osimhen grande come una casa”

Continuano le polemiche in Spagna sulla partita di ieri tra il Napoli e il Barcellona, finita in parità allo stadio Maradona. I tifosi del Barcellona ritengono infatti che il gol del pareggio firmato da Osimhen al minuto 75 nel corso della ripresa sia irregolare ed avrebbe dovuto essere annullato. In particolare, la contestazione riguarda un intervento del nigeriano, attaccante del Napoli, su Inigo Martinez, difensore del Barcellona. Molti tifosi ritengono che ci sia stato un...

Dani Alves condannato a 4 anni e 6 mesi di carcere per stupro

Dani Alves è stato condannato a quattro anni e sei mesi di carcere per uno stupro commesso nella discoteca Sutton la notte del 30 dicembre 2022. Il giudice ha stabilito che i fatti sono provati e ha inflitto al calciatore brasiliano anche cinque anni di libertà vigilata, un risarcimento di 150.000 euro e l'obbligo di coprire le spese processuali. La corte ha infatti accertato nel corso del processo che "l'imputato ha afferrato improvvisamente la denunciante,...