SPALLETTI: “Siamo il NAPOLI, in campo per vincere. OSIMHEN? Da valutare”

“Spalletti: Napoli in campo per vincere. Valutazione di Osimhen”
Il tecnico degli azzurri, Luciano Spalletti, ha tenuto una conferenza stampa in vista della partita Barcellona-Napoli, valida per gli spareggi della fase ad eliminazione diretta di Europa League.

PUBBLICITA

Spalletti ha sottolineato l’importanza di essere il Napoli in campo, dando sempre il massimo e offrendo un buon calcio. Ha anche ribadito l’obiettivo di vincere tutte le partite, indipendentemente dall’avversario, e ha riconosciuto che il sorteggio complicato non cambia la loro mentalità competitiva.

Inoltre, ha evidenziato che queste partite sono speciali e che permettono di valutare la personalità e la qualità della squadra. Secondo Spalletti, il Napoli può sopperire a qualsiasi assenza grazie alla profondità della rosa.

Rispetto al Barcellona, ha elogiato Xavi e la qualità dei giocatori avversari, sottolineando l’imprevedibilità che possono offrire in campo.

Per quanto riguarda Osimhen, Spalletti ha rivelato che non si tratta di un problema muscolare, ma di un leggero gonfiore al ginocchio che verrà valutato prima della partita.

Infine, ha affrontato il tema di giocare al Camp Nou, sottolineando la necessità di concentrarsi sulla qualità della propria squadra e sul proprio gioco, sottolineando che dovranno essere bravi a sfruttare gli spazi lasciati dal Barcellona.

In vista della partita, Spalletti ha sottolineato anche la necessità di essere pronti a difendersi e a sfruttare le opportunità che si presenteranno durante la partita.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Italia stellare in Europa: sempre più vicina ad avere 5 squadre in Champions

La prossima edizione della Champions League, nella stagione 2024/25, porterà con sé significative novità. Innanzitutto, addio alla tradizionale fase a gironi, poiché il torneo passerà da 32 a 36 squadre nel turno principale. La qualificazione non sarà più determinata esclusivamente dal piazzamento nel campionato nazionale, ma ci saranno due posti aggiuntivi assegnati in base alle prestazioni complessive delle varie nazioni in questa stagione. Il ranking aggiornato, tenendo conto dei risultati dell'andata degli ottavi di finale,...

Reazione Kvara dopo cambio, Calzona non l’ha presa bene. ADL ora potrebbe multarlo

Il Napoli ha ottenuto un pareggio complessivamente positivo, considerando il momento attuale della squadra e la forza dell'avversario, nella partita contro il Barcellona. Tuttavia, un aspetto negativo è emerso durante la prestazione al Diego Armando Maradona, rappresentato da Khvicha Kvaratskhelia. Il talentuoso giocatore georgiano, al momento della sua sostituzione, ha chiaramente mostrato il suo disagio per la decisione del mister Calzona, con il quale ha avuto ieri un confronto a Castel Volturno. Il tecnico...