GIUNTOLI: “Culliamo sempre il sogno Scudetto”. E su DYBALA: “Non era un’opportunità”

Calcio Napoli. Cristiano Giuntoli, direttore sportivo degli azzurri, ha parlato di calciomercato e di vari temi legati al Napoli nella conferenza stampa che si è tenuta nella serata dal ritiro degli azzurri a Dimaro Folgarida, in Trentino. Queste alcune delle sue dichiarazioni più significative.

GIUNTOLI SU KOULIBALY E IL POSSIBILE SOSTITUTO KIM
La prima domanda ha visto subito interessato Kim Min-jae, uno degli obiettivi del Napoli per il dopo Koulibaly: “E’ un calciatore bravo, lo stiamo seguendo come altri – dice il ds -. Non posso dire di più, abbiamo anche altre valutazioni da fare. Ma io sono sempre fiducioso”. A proposito dell’addio del senegalese, Giuntoli ha precisato: “Lo abbiamo coccolato in tutti i modi, ma lui ci ha detto di non voler rimanere. Il Napoli andrà avanti anche senza di lui, abbiamo una squadra forte e guardiamo al futuro”.

GIUNTOLI SU DYBALA: “NON ERA UN’OPPORTUNITA’ PER NOI”
“Argomento che ha fatto discutere la piazza nelle ultime ore è il passaggio di Dybala alla Roma: l’argentino è stato obiettivo del Napoli. “Pensavamo potesse essere un’opportunità con il passare del tempo, ma poi ci siamo resi conto del contrario parlando con i suoi agenti. Probabilmente è valso lo stesso anche per lui. Prenderlo comunque voleva dire snaturare l’idea del 4-3-3 del mister”, ha spiegato Giuntoli.

GIUNTOLI SU DEULOFEU E MERTENS
Sfumato Dybala, altro possibile obiettivo del Napoli in attacco potrebbe essere Gerard Deulofeu: “Il mercato riserva opportunità e siamo pronti a valutare e leggere le situazioni che ci possono venire incontro”, ha commentato Giuntoli. Su un possibile ritorno di fiamma di Mertens, invece: “Ciò che succederà in futuro non si può sapere, Dries è un capitolo a parte e non si può paragonare ad altri”.

IL PUNTO DI GIUNTOLI SULLE USCITE
Questo infine il punto del direttore su altre possibili uscite: “Parliamo con Fabian diverse volte a settimana in maniera serena, teniamo a lui ma lui vuole anche valutare le opportunità di mercato. Meret rinnoverà presto, su Osimhen non ho notizie di offerte dal Bayern Monaco. Anche Lozano resterà. Politano non è mai stato messo in discussione, se vuole andare via come per ogni giocatore saremo pronti a tutto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE