RONALDO alla ROMA, sogno o realtà? Dalla presentazione all’Olimpico alla 10 a Pellegrini, tutte le verità

Ronaldo alla Roma, sogno o realtà? Sono giorni frenetici nel tifo romanista, che sogna l’arrivo di un CR7 ormai ai ferri corti con il Manchester United. Le voci che si susseguono sono tantissime, alcune assurde, e stanno facendo impazzire i supporter giallorossi in cerca di verità in mezzo alla “follia” social delle ultime ore.

PUBBLICITA

Partiamo dal principio: a favore della destinazione Roma per CR7 ci sono diversi fattori. La “colonia” portoghese, in primis, dai giocatori (Sergio Oliveira, Rui Patricio ma, su tutti, l’allenatore, José Mourinho). Il progetto dei Friedkin, dopo la vittoria della Conference League, è quello di tornare in Champions da protagonista. L’affare è difficile, quasi impossibile, ma non si può dire che un minimo di chiacchierata tra le parti non ci sia stato: a confermarlo sono stati sia La Gazzetta dello Sport che la Rai, che hanno parlato di contatti tra Mendes e il club giallorosso.

Le voci che ne hanno fatto seguito sono state di ogni tipo: su tutte quella di una presunta “presentazione” già prenotata per oggi, 29 giugno, allo stadio Olimpico. A sganciare la bomba è stata poi Laura Barth, intervenuta nel corso della trasmissione “Calcio Totale” su Rai 2 e che in merito al presunto evento ha detto: “Totti consegnerà la maglia numero 10 a Pellegrini, il quale a sua volta consegnerà la propria numero 7 a Cristiano Ronaldo”. Dalla Roma nessuna smentita né conferma ma per ora, con i due giocatori in vacanza, la pista non sembra percorribile. Da capire, invece, se questa trattativa “impossibile” in futuro possa svilupparsi o meno.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Zielisnki si gioca un posto da titolare domani a Cagliari

Piotr Zielinski è pronto a tornare in campo e a vestire la maglia del Napoli in questa ultima parte di campionato prima del suo addio definitivo e passaggio all'Inter. Con l'arrivo sulla panchina degli azzurri di Francesco Calzona il centrocampista polacco sarà rispolverato e troverà il suo posto in mezzo al campo, probabilmente già domani contro il Cagliari, come scrive l'edizione odierna de La Repubblica: "Traoré non ha ancora i 90’ nelle gambe e per questo...

Kvara: la reazione al cambio, la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a...