lunedì, Luglio 22, 2024

ATLETICA. Alla Napoli City Half Marathon record italiano per CRIPPA

Napoli City Half Marathon: record italiano per Yeman Crippa

PUBBLICITA

Durante la Napoli City Half Marathon, Yeman Crippa ha stabilito un record italiano storico, registrando un tempo sotto l’ora, fermado il cronometro a 59’26”. Questo risultato ha superato il precedente primato di Eyob Faniel (1 ora 00’07”) e quello della gara, appartenente a Henry Rono (1 ora 00’04”). Risulta distante 13 secondi dal record europeo, detenuto dallo svizzero Julien Wanders. La medaglia d’argento è stata conquistata dal keniano Belet Joshua Kiplangat con il tempo di 59’28”, mentre il bronzo è stato assegnato a Kemei Josphat Kipkemboi con 59’32”.

Crippa ha rivelato: “Il 2021 è stato un anno avaro di risultati, quindi avevo molta determinazione. Non pensavo di poter fare così bene. È un risultato importante per l’atletica italiana. Il sostegno ricevuto qui a Napoli è stato straordinario, sono stati giorni bellissimi.

Nella competizione femminile, la keniana Gladys Chepkirui ha vinto con un tempo di 1 ora 08’09” (record personale), seguita dall’etiope Bezabh Ftaw Zeray. La terza posizione è stata conquistata dall’italiana Sofiia Yaremchuk, atleta di origini ucraine, che ha gareggiato sventolando la bandiera gialloblù in sostegno alla sua nazione invasa dai russi nel conflitto in corso.



Leggi anche