domenica, Luglio 14, 2024

Berlusconi: “Il mio rimpianto? Non aver portato Maradona a Milano” | Cronache della Campania

PUBBLICITA

“Quale calciatore porterei in questo Milan? Haaland o Mbappé. Sono il presente e il futuro del calcio”. A dirlo in un’intervista alla “Gazzetta dello Sport”, il presidente del Monza e storico ex proprietario del Milan, Silvio Berlusconi.

Berlusconi: “Italia, gap con inglesi difficile da colmare”

“Il gap che si è creato rispetto alle squadre inglesi, tedesche, spagnole, è difficile da colmare nella situazione attuale – ha aggiunto -. Quest’anno in realtà ci sono indicazioni confortanti: la presenza di sei squadre italiane nei quarti di finale delle coppe europee, fra le quali tre in Champions, è un segnale di ripresa della qualità del nostro calcio”.

Secondo Berlusconi le squadre italiane “scontano due handicap. Il primo sono gli stadi, obsoleti, scomodi,…

Continua a leggere



Leggi anche