lunedì, Aprile 15, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Calciomercato: Napoli scatenato, nel mirino anche il francese Solet per la difesa

Il presidente Aurelio De Laurentiis lo aveva promesso, il Napoli avrebbe rimediato agli errori di programmazione fatti in estate col mercato invernale. Giornata di visite mediche per Hamed Traore, ma nelle ultime ore gli azzurri hanno accelerato le operazioni per convincere l’Hellas Verona a cedere Cyril Ngonge – corteggiato anche dalla Fiorentina -, per una trattativa di oltre 15 milioni di euro.

Il numero uno dei partenopei – impegnati in Supercoppa contro la Fiorentina – ha sondato il terreno anche per Alessandro Buongiorno, ma le richieste da parte del Torino rimangono intorno ai 35 milioni di euro più bonus (cifra che ha spinto il Milan a rimandare l’eventuale operazione a giugno).

Napoli che potrebbe aver dunque individuato il rinforzo in difesa da regalare a Mazzarri in Oumar Solet. Secondo “L’Equipe”, i partenopei starebbero trattando col Salisburgo per il centrale francese, 23 anni, sotto contratto fino al 2025. Il giocatore, arrivato nel 2020 dal Lione per 4,5 milioni di euro, avrebbe dato l’ok al trasferimento.

Calciomercato: le ultime su Roma, Juve, Lazio e Inter 

Situazione delicata in casa Roma, l’esonero di José Mourinho e l’arrivo di Daniele De Rossi modificherà le strategie della società: da capire quale sarà il futuro di Leonardo Spinazzola, probabile invece la risoluzione del prestito di Renato Sanches. Non è escluso che possa comunque arrivare un difensore centrale, ma tutto dipenderà dalle richieste del nuovo tecnico: nel frattempo lo Special One potrebbe ripartire proprio dall’Arabia Saudita.

La Juventus lavora per il futuro, l’idea è quella di capire quali saranno le richieste da parte del Genoa per Albert Gudmundsson, ma un’eventuale trattativa verrebbe intavolata soltanto tra sei mesi. Nel frattempo rimane viva l’ipotesi Felipe Anderson, l’attaccante brasiliano non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo con la Lazio.

Intanto i biancocelesti hanno ceduto alla Salernitana Toma Basic, un’operazione chiusa nei giorni scorsi in prestito secco. I bianconeri, inoltre, nelle prossime ore formalizzeranno la cessione di Filippo Ranocchia al Palermo, a quel punto ci sarà la possibilità di ufficializzare l’arrivo di Tiago Djalo.

L’Inter invece è ancora a caccia di un attaccante, non è escluso che Valentin Carboni possa essere richiamato dal prestito dopo l’avventura al Monza (la decisione definitiva verrà presa dopo la Supercoppa): per l’estate i nerazzurri stanno lavorando invece all’ingaggio a parametro zero dell’iraniano Taremi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sport Napoli è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS