Napoli Braga, al Maradona già tutto esaurito nelle curve superiori

I biglietti per la partita tra Napoli e Sporting Braga sono disponibili per l’acquisto. Le Curve superiori sono esaurite, ma c’è ancora ampia disponibilità per i Distinti superiori. La vendita dei biglietti si svolge in tre fasi: prelazione per gli ‘Abbonati Italia’, prevendita per i titolari di Fidelity Card e la vendita libera. È possibile acquistare i biglietti online o presso i punti vendita autorizzati.

PUBBLICITA

I prezzi dei biglietti variano in base ai settori e alle fasi di vendita. I titolari di un Abbonamento FULL per la stagione 23/24 hanno già l’accesso garantito alla partita. È inoltre prevista una tariffa “Under-14” che offre uno sconto del 20% per i minori di 14 anni accompagnati da un maggiorenne.

Ogni acquirente può acquistare fino a un massimo di 4 biglietti, e durante la fase di vendita libera, è possibile acquistare i biglietti in modalità Passbook o in formato cartaceo presso i punti vendita. Sono previste alcune promozioni per determinate categorie di acquirenti, come la vendita riservata ai tifosi con disabilità, alle scuole calcio campane e alle famiglie. Inoltre, sconti e promozioni speciali sono offerti per specifici settori e fasi di vendita.


Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Taccola: “Napoli molto timido, il pareggio una manna dal cielo. Servirà di più al ritorno”

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Mirko Taccola, allenatore ed ex calciatore di Inter e Napoli: "Se il Napoli meritasse qualcosa in più contro il Barcellona? Ieri ho notato una squadra, almeno nei primi minuti, molto timida. Il pareggio, quindi, rappresenta quasi una manna dal cielo, che pone il Napoli nelle condizioni di poter competere, sebbene al ritorno sarà necessario un contributo...

Trotta: “Kvara? Reazione discutibile in un momento delicato. Non può permettersi questi atteggiamenti”

Ivano Trotta, allenatore ed ex calciatore del Napoli, ha parlato del momento degli azzurri a 1 Station Radio: "Napoli-Barcellona? Come era prevedibile, il nuovo allenatore non ha avuto un impatto immediato. Queste partite, a mio parere, si preparano quasi automaticamente. Il Napoli ha affrontato un Barcellona meno competitivo degli anni passati, e il rischio evidenziato nella prima mezz'ora è stato motivo di preoccupazione". "Ho notato errori piuttosto evidenti, e il presidente, pur assumendosi le...