Caso PLUSVALENZE, prosciolti tutti i club e dirigenti coinvolti

Prima sentenza dal processo sportivo sul caso plusvalenze. Il Tribunale Federale Nazionale ha “prosciolto tutte le società, i dirigenti e gli amministratori dei club” che erano stati deferiti dalla Procura Federale. Le motivazioni saranno rese note nei prossimi giorni.

La decisione segue il provvedimento adottato nei confronti di Juventus, Sampdoria, Napoli, Pro Vercelli, Genoa, Parma, Pisa, Empoli, Chievo Verona, Novara e Pescara. Oltre a questi erano stati segnalati anche 61 dirigenti con la procura della Figc che aveva chiesto un anno di inibizione per Andrea Agnelli, 11 mesi e 5 giorni per Aurelio De Laurentiis e condanne anche per Massimo Ferrero ed Enrico Preziosi.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS