Nuova CHAMPIONS, le leghe europee: “Numero di partite limitato e accesso solo via campionati”

Le Leghe Europee prendono posizione sul formato della nuova Champions League, che sarà lanciato nel 2024. La posizione delle “European Leagues” è emersa oggi al termine di un’assemblea generale tenutasi ad Istanbul.

PUBBLICITA

“Il numero delle partite che i club giocheranno nella fase a gironi della competizione deve essere limitato a 8 – spiegano le EL -. Questo aumento comporterà già un aumento di oltre il 50% del numero totale delle partite di Champions in una singola stagione, cosa che andrà a danneggiare inevitabilmente le competizioni domestiche a beneficio di pochi”.

Le squadre saliranno da 32 a 36 e quindi è dibattito sui quattro posti extra: “Dovrebbero essere assegnati solo attraverso la qualificazione diretta nei campionati. Siamo contrari all’introduzione di un coefficiente che rappresenterebbe una seconda opportunità ingiustificata per i club che mancano l’accesso alla Champions nei rispettivi campionati. I meriti sportivi devono restare l’unica via di accesso per le competizioni europee”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

ADL sconvolto dalla reazione di Kvaratskhelia: multa e possibile esclusione domenica

La sostituzione di Kvaratskhelia con il Barcellona ha suscitato un forte malumore da parte del calciatore georgiano. Secondo quanto riportato da Il Mattino, l'attaccante potrebbe ricevere una multa a seguito del suo atteggiamento sfavorevole nei confronti della società. L'allenatore Calzona potrebbe persino decidere di escluderlo dalla prossima partita di Serie A contro il Cagliari. Kvratskhelia che nelle ultime uscite era sembrato quello più in forma del Napoli ha deluso e non poco contro il Barcellona e...

Napoli, Mazzocchi e Traore sorprese col Cagliari: ultime di formazione

La redazione di Sportmediaset prova ad anticipare quelle che saranno le scelte di formazione di Calzona in vista della gara di domenica contro il Cagliari. Secondo quanto riportato, Mazzocchi potrebbe essere schierato sulla destra al posto dello squalificato Di Lorenzo, mentre a sinistra Mario Rui avrebbe un leggero vantaggio su Olivera, titolare in Champions. A centrocampo potrebbe tornare dal 1' Traoré al posto di Cajuste, mentre davanti sarebbe confermato il tridente che ha pareggiato col...