lunedì, Luglio 22, 2024

Chiesa: “Rottura del crociato, Europeo con l’Italia, futuro e paragone con Sinner”

Federico Chiesa si Racconta: Ambizioni e Futuro della Nazionale Italiana verso Euro 2024

Federico Chiesa non si nasconde e al sito della UEFA racconta il suo momento e le ambizioni della nazionale in vista di Euro 2024. "Dopo Euro 2020 volevo provare a entrare tra i top del calcio ma sfortunatamente mi sono rotto il crociato e ho avuto un lungo percorso di riabilitazione. Il mio obiettivo è sempre quello di tornare tra i top. Ho 26 anni, il tempo c’è e vorrei dimostrare già in questo Europeo di che pasta sono fatto." Queste sono le parole di Federico Chiesa, attaccante della Juventus e dell’Italia, a poche ore dal debutto agli Europei contro l’Albania.

PUBBLICITA

Nuove Sfide all’Orizzonte

"Adesso dobbiamo iniziare un nuovo torneo, con nuove sfide, un girone tosto, dobbiamo pensare a quello. Siamo un bel gruppo, siamo una bella nazionale e cercheremo di proporre il calcio che vuole il mister e di andare il più avanti possibile," ha spiegato Chiesa al sito della UEFA.

L’obiettivo dell’Italia è chiaro: "Vogliamo dimostrare il nostro valore in questo Europeo. Volevamo farlo anche in quello precedente e abbiamo vinto. Vediamo adesso cosa possiamo fare, poi il nostro obiettivo sarà quello di tornare a giocare un Mondiale."

Paragoni Sportivi

Infine, Chiesa ha espresso i suoi pensieri sul numero 1 del tennis: "Il paragone con Sinner mi ha fatto piacere ma lui gioca un sport individuale, è un po’ diverso essere il numero 1 lì, è una cosa incredibile."

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale


Leggi anche