lunedì, Luglio 22, 2024

Corbo punge Hamsik: “Non si esponeva mai”

Il giornalista Antonio Corbo ha espresso le sue considerazioni su Marek Hamsik, definendolo un giocatore che non si è mai esposto abbastanza e che avrebbe potuto dare di più al calcio internazionale.

PUBBLICITA

Corbo ha sottolineato che, nonostante il talento, Hamsik ha peccato di mancanza di personalità e coraggio nell’esprimersi e nello sfruttare al massimo le sue indiscutibili capacità.

Il giornalista ha riportato un episodio in Trentino, quando ad Hamsik fu attribuito il ruolo di leader del Napoli e lui rispose che erano tutti leader, mostrando secondo Corbo una mancanza di esporsi meglio.

Corbo ha quindi sottolineato che Hamsik, nonostante abbia amministrato bene le sue risorse, avrebbe potuto fare di più se avesse avuto più coraggio. L’opinione critica del giornalista è apparsa attraverso le sue parole su Radio Marte, dove ha messo in evidenza il potenziale non completamente espresso da Hamsik nel calcio internazionale.

Fonte


Leggi anche