domenica, Giugno 16, 2024

Cruciani e la storia dell’orologio di Ndombele riportata a metà

Giuseppe Cruciani e la storia (a metà) dell’orologio di Tanguy Ndombele.

Giuseppe Cruciani e la storia (a metà) dell’orologio di Tanguy Ndombele. Nella giornata di giovedì il centrocampista francese del Napoli aveva rilasciato un’intervista a So Foot, parlando del suo arrivo a Napoli e di alcune raccomandazioni che gli erano state fatte in merito ad un orologio molto costoso: “Avevo un bellissimo orologio quando sono arrivato e i miei compagni mi hanno detto: ‘Qui siamo a Napoli’. È stato un piccolo avvertimento e all’improvviso l’ho fatto tornare in Francia, ma finora non ho avuto problemi”.

In apertura della trasmissione la Zanzara Cruciani ha messo in evidenza il racconto di Ndombele: “Non lo dico io, lo dice un calciatore del Napoli. In quella città gli orologi, soprattutto se costosi, non li devi tenere. Anche in altre città non puoi tenerli, perchè ci sono i trasfertisti”.

Unica parte che Cruciani non ha riportato…

Continua a leggere



Leggi anche