DE LAURENTIIS: “Presidente Lega di A? No a politici e commissariamenti”

Nuova Assemblea di Lega Serie A oggi a Milano per l’elezione del nuovo presidente in seguito alle dimissioni di Paolo Dal Pino. Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media presenti sull’argomento.

Il presidente della Lega Serie A non deve essere un politico, deve essere uno che deve rappresentare gli interessi e le decisioni di tutte e 20 le società – ha spiegato -. Oggi c’è molto da parlare, bisogna uscire dal pantano nel quale i precedenti hanno buttato da due anni la Lega in un immobilismo poi aggravato dal Covid“.

Quello che nessuno vuole capire è che la Lega Serie A è autonoma e indipendente perché finanzia tutto il mondo calcistico, dalla B alla Lega Pro passando dalla Figc – insiste ADL -. Commissariamento? Non scherziamo… sono ‘boutade’ messe in mezzo da qualcuno che ama mostrare muscoli che non ha“.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS