martedì, Giugno 25, 2024

De Maggio riporta: “Garcia amareggiato stava preparando il trasloco a Napoli”

‘esperienza di Rudi Garcia come allenatore del Napoli è giunta a una conclusione inaspettata e amara con il suo esonero.

Il tecnico francese, chiaramente deluso per come si è svolto il suo percorso a Napoli, ha espresso la sua delusione attraverso i social media. Questo evento è stato oggetto di discussione nel corso di Radio Goal, il programma in onda su Kiss Kiss, in cui il giornalista Valter De Maggio ha condiviso le sue opinioni sull’accaduto.

De Maggio ha sottolineato che, forse, sia stato ingiusto nei confronti di Garcia e ha dichiarato che il trattamento ricevuto dall’allenatore è stato eccessivamente critico e ingeneroso. Il giornalista non ha risparmiato critiche neanche ai suoi colleghi, affermando che alcuni di loro si sono accaniti contro il tecnico francese.

Ha anche aggiunto che Garcia non è l’unico responsabile della situazione e ha sottolineato la sostituzione di calciatori cruciali come Kvaratskhelia come possibile motivo di critiche.

Inoltre, Valter De Maggio ha descritto lo stato d’animo di Garcia, rivelando che l’allenatore è amareggiato non solo per l’esonero, ma anche per un’altra brutta notizia: lui e la sua famiglia avevano già pianificato un trasferimento e avevano iniziato a spostarsi.

Tuttavia, l’esonero improvviso ha messo in discussione i loro piani. Queste parole danno un’ulteriore rappresentazione della delusione e dell’amarezza provate da Garcia per l’inesperienza fine del suo percorso al Napoli.

 


Leggi anche