DE ZERBI e il suo staff hanno lasciato l’UCRAINA, rientro in ITALIA

Roberto De Zerbi ed il suo staff hanno lasciato l’Ucraina e sono attualmente al sicuro in Ungheria. A breve è atteso il loro rientro in Italia.

Il tecnico italiano ex Sassuolo, bloccato inizialmente all’hotel Opera di Kiev durante le prime fasi del conflitto, ha lasciato la capitale in treno e autobus approdando a Budapest, dove prenderà l’aereo per tornare in patria grazie alla mediazione della Federcalcio italiana e dell’Uefa. Insieme a lui l’allenatore in seconda Davide Possanzini, i collaboratori Michele Cavalli e Giorgio Bianchi ed il ds Carlo Nicolini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE