DE ZERBI e il suo staff hanno lasciato l’UCRAINA, rientro in ITALIA

Roberto De Zerbi ed il suo staff hanno lasciato l’Ucraina e sono attualmente al sicuro in Ungheria. A breve è atteso il loro rientro in Italia.

Il tecnico italiano ex Sassuolo, bloccato inizialmente all’hotel Opera di Kiev durante le prime fasi del conflitto, ha lasciato la capitale in treno e autobus approdando a Budapest, dove prenderà l’aereo per tornare in patria grazie alla mediazione della Federcalcio italiana e dell’Uefa. Insieme a lui l’allenatore in seconda Davide Possanzini, i collaboratori Michele Cavalli e Giorgio Bianchi ed il ds Carlo Nicolini.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS