Tentata aggressione a IEMMELLO: Daspo per due tifosi del FOGGIA

Arrivano le prime decisioni delle autorità sull’aggressione a Pietro Iemmello, calciatore del Catanzaro attaccato da due tifosi del Foggia nel corso della partita disputatasi allo stadio Zaccheria fra i due club per il campionato di Serie C (girone C).

Il fatto risale allo scorso 11 aprile quando, sul punteggio di 5-1 per gli ospiti, due tifosi foggiani scavalcarono le barriere dirigendosi verso l’ex della gara, Iemmello. Uno dei due supporter è riuscito persino a colpire quasi il calciatore con un pugno. Per entrambi è stato disposto il Daspo (divieto di accedere alle manifestazioni sportive) per cinque anni. In corso approfondimenti da parte della Digos di Foggia.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS