giovedì, Maggio 23, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Il NAPOLI batte un colpo: un super OSIMHEN ribalta l’UDINESE

    Il Napoli vince contro l’Udinese con una super prestazione di Osimhen

    Il Napoli ha ottenuto una vittoria significativa contro l’Udinese, ribaltando il punteggio nella ripresa grazie alla doppietta di Osimhen. Con questa vittoria, gli azzurri si sono agganciati al Milan in vetta alla classifica in attesa della partita di stasera dei rossoneri contro il Cagliari.

    Nel match contro l’Udinese, il Napoli ha confermato lo stesso modulo tattico adottato contro il Verona, con solo una modifica nella formazione. Spalletti ha optato per Insigne sulla sinistra, Politano a destra e Osimhen in attacco, con Zielinski in panchina e il centrocampo composto da Anguissa e Fabian Ruiz come mezzali, affiancati da Lobotka al centro della mediana. La difesa a quattro, composta da Mario Rui e Di Lorenzo sui lati e Rrahmani e Koulibaly centrali, ha protetto la porta difesa da Ospina.

    La squadra di mister Cioffi dell’Udinese ha schierato un 3-5-2 con Silvestri in porta, Becao, Pablo Marì e Zeegelaar a comporre la difesa, mentre Molina e Udogie si sono occupati dei lati del centrocampo. Pereyra, Makengo e Walace hanno formato la mediana, mentre Beto e Deulofeu sono stati il duo offensivo.

    Il Napoli ha iniziato la partita tenendo il possesso palla, ma ha subito qualche occasione da parte dell’Udinese in contropiede. Tuttavia, la squadra di Spalletti ha reagito e ha avuto diverse opportunità per segnare, con Insigne e Fabian Ruiz che sono stati vicini al gol. Tuttavia, è stata l’Udinese a passare in vantaggio con Deulofeu al 23′. Il Napoli ha rischiato di subire un altro gol ma è riuscito a mantenere il punteggio sotto di uno fino alla fine del primo tempo.

    Nella ripresa, il Napoli ha trovato il pareggio grazie a Osimhen, che ha segnato su calcio piazzato. La squadra si è poi spinta in avanti alla ricerca della vittoria, mettendo sotto pressione l’Udinese e creando diverse occasioni da gol.

    La doppietta di Osimhen ha cambiato il corso della partita, spingendo il Napoli a ottenere una vittoria cruciale che li ha portati al primo posto in classifica in attesa degli altri risultati della giornata.Napoli vince 2-1 contro l’Udinese: la cronaca della partita

    Nella partita tra il Napoli e l’Udinese, al 63esimo minuto, la pressione aggressiva della squadra si conclude con il gol del sorpasso: Di Lorenz riceve il pallone sulla destra e successivamente mette un cross basso per Osimhen. Quest’ultimo calcia subito sul primo palo e riesce a segnare, sconfiggendo il portiere avversario. Questa rete porta il Napoli in vantaggio 2-1, completando così la rimonta. Al 69′ c’è un gol annullato a Osimhen per fuorigioco, mentre poco dopo Zielinski rientra in campo al posto di Politano.

    Al minuto 72, c’è uno scontro di gioco tra Di Lorenzo e Silvestri, con entrambi i giocatori che rimangono a terra. Di Lorenzo, soccorso dallo staff medico, è costretto a lasciare il campo e viene sostituito da Zanoli. All’82’, Pablo Marì compie un brutto intervento su Zielinski e l’arbitro esibisce il cartellino rosso, lasciando gli ospiti in inferiorità numerica.

    Il Napoli cerca di controllare la partita ma sfiora comunque il terzo gol con Mario Rui, che colpisce il palo al 87′. Successivamente, al 88′, Elmas sostituisce Insigne. L’Udinese tenta un assalto finale nei sei minuti di recupero: Osimhen viene ammonito per fallo di mano su un’azione.

    Nonostante tutto, il Napoli trionfa con il triplice fischio finale. Osimhen, già diffidato, e Rrahmani salteranno la trasferta di Bergamo contro l’Atalanta a causa delle ammonizioni ricevute. Zielinski spreca poi la palla del 3-1 in contropiede, ma poco conta: la vittoria va al Napoli.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Il NAPOLI batte un colpo: un super OSIMHEN ribalta l’UDINESE



Il Napoli vince contro l’Udinese con una super prestazione di Osimhen Il Napoli ha ottenuto…

CONTINA A LEGGERE

Leggi anche