sabato, Aprile 13, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Inzaghi e Acerbi patteggiano la pena con sanzioni dopo i fatti di Roma-Inter

La partita  tra Roma e Inter ha portato a sanzioni per l’allenatore Simone Inzaghi e il difensore Francesco Acerbi sono stati multati dalla Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC) a seguito di comportamenti non in linea con le regole sportive.

Durante il match, Inzaghi, nonostante fosse squalificato, ha effettuato una chiamata nell’intervallo per spronare i suoi giocatori. Quest’atto ha scatenato l’interesse della Procura FIGC che ha deciso di sanzionare sia l’Inter sia l’allenatore con una multa di 3.500 euro, riaffermando così l’importanza del rispetto delle normative durante le competizioni.

Dal canto suo, Francesco Acerbi ha mostrato un gesto provocatorio verso i sostenitori della Roma dopo aver realizzato un gol. Questa azione è stata giudicata inappropriata dalla FIGC, specialmente in considerazione della sua precedente affiliazione con la Lazio, acerrima nemesi dei giallorossi.

Di conseguenza, Acerbi è stato colpito da una multa di 5.000 euro, segnando un punto fermo contro condotte che non rispecchiano i valori dello sport.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LIVE NEWS