L’agente di JORGINHO: “Juve? Vedremo, gli piacerebbe tornare in Italia…”

Joao Santos, agente tra gli altri di Jorginho, è intervenuto oggi a “Si gonfia la rete”, trasmissione di Radio Marte condotta da Raffaele Auriemma.

Il procuratore ha parlato del Chelsea, squadra dell’ex centrocampista del Napoli, e delle questioni legate alla situazione del patron Abramovich: “Stanno lavorando ad una soluzione, penso che il problema dovrebbe risolversi in poco tempo – ha spiegato -. I giocatori sono concentrati sul campo e sulle prossime partite, c’è serenità. Speriamo che superino le difficoltà. Sfida al Real Madrid in Champions? Penso che i campioni in carica non debbano essere sorpresi. Giocheranno la prima a Londra e questo dovrebbe essere un vantaggio”.

Un pensiero anche alla Nazionale italiana, che tra una settimana si giocherà l’accesso al Mondiale: “Sa che bisogna andare in Qatar, è concentrato. Sarà lui il rigorista? Ne ha calciati tanti, la maggior parte sono andati bene. I due più recenti no. Ma con i rigoristi va così”.

Infine una battuta sul mercato e sul futuro: “Al momento il Chelsea è bloccato sul mercato, quindi dobbiamo vedere cosa succede. Interesse della Juventus? Se ne parla da quando c’era Sarri in panchina. E’ certamente un club importante a livello europeo, vedremo. Lui è arrivato in Italia che aveva 15 anni e gli farebbe piacere tornare un giorno”.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS