L’agente di JORGINHO: “Juve? Vedremo, gli piacerebbe tornare in Italia…”

Joao Santos, agente tra gli altri di Jorginho, è intervenuto oggi a “Si gonfia la rete”, trasmissione di Radio Marte condotta da Raffaele Auriemma.

Il procuratore ha parlato del Chelsea, squadra dell’ex centrocampista del Napoli, e delle questioni legate alla situazione del patron Abramovich: “Stanno lavorando ad una soluzione, penso che il problema dovrebbe risolversi in poco tempo – ha spiegato -. I giocatori sono concentrati sul campo e sulle prossime partite, c’è serenità. Speriamo che superino le difficoltà. Sfida al Real Madrid in Champions? Penso che i campioni in carica non debbano essere sorpresi. Giocheranno la prima a Londra e questo dovrebbe essere un vantaggio”.

Un pensiero anche alla Nazionale italiana, che tra una settimana si giocherà l’accesso al Mondiale: “Sa che bisogna andare in Qatar, è concentrato. Sarà lui il rigorista? Ne ha calciati tanti, la maggior parte sono andati bene. I due più recenti no. Ma con i rigoristi va così”.

Infine una battuta sul mercato e sul futuro: “Al momento il Chelsea è bloccato sul mercato, quindi dobbiamo vedere cosa succede. Interesse della Juventus? Se ne parla da quando c’era Sarri in panchina. E’ certamente un club importante a livello europeo, vedremo. Lui è arrivato in Italia che aveva 15 anni e gli farebbe piacere tornare un giorno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE