KOULIBALY cuore d’oro: maglie e asciugamani alla squadra di migranti dell’Arci Mediterraneo

Koulibaly cuore d’oro. Il difensore del Napoli ha regalato alla squadra di calcio dell’Arci Mediterraneo, composta da migranti, maglie e tutto il necessario per scendere dignitosamente in campo, asciugamani compresi.

PUBBLICITA

Gli atleti che compongono la squadra, tutti di origini africane, sono accolti in diversi centri di accoglienza di Napoli e provincia. Il gruppo ha partecipato a numerose competizioni ed eventi amatoriali, conseguendo anche ottimi risultati sotto la guida del capitano, Abdoulaye Tounkara, arrivato dal Senegal (ma originario del Gabon) in un progetto SPRAR del 2014 tramite il quale ha imparato, in brevissimo tempo, la lingua italiana.

“Ci aveva promesso che non ci avrebbe perso di vista e in questi giorni ci ha fatto una nuova sorpresa – scrive sui social Mariano Anniciello, amministratore di Arci Mediterraneo -. Ci ha lasciato, come al solito, senza parole, commuovendoci per la sua discrezione e l’umiltà. Grazie a lui ci sentiamo più forti nella lotta contro razzismo e discriminazione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arci Mediterraneo (@arcimediterraneo)


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Napoli, allarme rientrato: Osimhen in gruppo, ci sarà contro il Cagliari. Ngonge out

Questa mattina, il Napoli ha svolto l'allenamento presso il centro sportivo di Castelvolturno in preparazione per la partita della 26ª giornata di Serie A in programma domani alle 15 a Cagliari. Ngonge ha seguito un programma di allenamento personalizzato in palestra, mentre Osimhen ha lavorato con il gruppo e si è completamente ripreso in vista della sfida contro la Unipol Domus.

Zielisnki si gioca un posto da titolare domani a Cagliari

Piotr Zielinski è pronto a tornare in campo e a vestire la maglia del Napoli in questa ultima parte di campionato prima del suo addio definitivo e passaggio all'Inter. Con l'arrivo sulla panchina degli azzurri di Francesco Calzona il centrocampista polacco sarà rispolverato e troverà il suo posto in mezzo al campo, probabilmente già domani contro il Cagliari, come scrive l'edizione odierna de La Repubblica: "Traoré non ha ancora i 90’ nelle gambe e per questo...