Lavezzi ritorna in pubblico : va allo stadio a tifare per il nipote

Ezequiel Lavezzi si è mostrato al pubblico per la prima volta dall’inizio dell’anno. L’ex calciatore del Napoli ha scelto di partecipare a un evento sportivo per sostenere un membro della sua famiglia.

PUBBLICITA

Il 7 gennaio, Lavezzi si è ritirato dalla vita pubblica scegliendo di entrare in una clinica per un ricovero volontario. Da allora, non era più apparso pubblicamente. Tuttavia, il recente evento di calcio a cui ha partecipato ha fatto parlare di lui ancora una volta nell’ambito sportivo.

Lavezzi è andato a vedere dal vivo una partita in cui era impegnato suo nipote, Agustín. La partita si è giocata a Isidro Casanova e vedeva come contendenti le squadre Almirante Brown e Tristán Suárez. Lavezzi ha assistito alla partita dalla tribuna, tifando per suo nipote.

Agustín, un attaccante di 28 anni, è stato l’autore di una doppietta che ha ribaltato la situazione del match, portando il punteggio sul 2-1 in favore della sua squadra. La presenza di Lavezzi all’evento non è passata inosservata: l’ex calciatore ha scattato alcune foto con il pubblico e le sue immagini sono state riprese dalla trasmissione che seguiva la partita.

La sua apparizione più o meno inaspettata ha risvegliato l’interesse dei tifosi di calcio e dei media. Molti si chiedono se ci siano novità sulla sua condizione e sulla possibilità di un suo eventuale ritorno alla vita pubblica.

Fonte


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Il ricordo strappalacrime: un bambino tifoso del Napoli lo ha abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Nel Napoli di Calzona rientra anche Zielinski

a Con un approccio improntato sull'ottimismo, il Napoli Calcio, guidato dall'allenatore Calzona, si appresta a vivere una settimana intensa con l'impegno di ben tre partite, iniziando dal campo di Cagliari. La gestione della rosa sarà chiave per affrontare il fitto calendario, ancora di più in considerazione delle voci ottimistiche provenienti dall'infermeria. Il concetto di turnover emerge come una strategia fondamentale per mantenere la squadra fresca e dare spazio a tutti gli elementi del gruppo. Fiducia nei Confronti...