Napoli, l’ex team manager: “Lobotka indispensabile. Meret? Tecnicamente è il più forte in Italia”

Paolo De Matteis, ex team manager del Napoli ed attualmente technical manager della Slovacchia, è intervenuto a Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma.

“Conosco bene Lobotka, è un giocatore indispensabile per il Napoli – ha spiegato -. Riesce a dare equilibrio a tutto il reparto, sta facendo un campionato clamoroso e ha ancora grandi margini di miglioramento. Ha una conformazione fisica particolare, non va mai in affanno e non ha mai paura anche se è pressato da 2/3 calciatori”.

Meret? Tecnicamente è il portiere più forte d’Italia, ma giocare a Napoli non è facile e quindi qualche errore viene evidenziato di più rispetto a qualche altra piazza. Si sta riprendendo tutti i meriti che ha, perché è un ragazzo perbene ed un grandissimo professionista”, aggiunge.

Infine una battuta sull’ex capitano azzurro Marek Hamsik: “Gli vogliono bene tutti, nel palazzo della federazione slovacca c’è impressa la sua gigantografia. Il 20 Novembre faremo un’amichevole con il Cile e darà l’addio alla nazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE