Morte Zamparini, il cordoglio del mondo del calcio

2Si e’ spento questa notte a Villa Maria Cecilia, a Cotignola (Ravenna), dopo una breve malattia, il presidente Maurizio Zamparini". Questa la breve nota della moglie dell’imprenditore friulano, Laura, alle Agenzie di stampa .
La FIGC e il presidente Gabriele Gravina, si legge nel comunicato Federale, si uniscono al cordoglio dei familiari di Maurizio Zamparini, ex presidente di Palermo e Venezia venuto a mancare nella notte all’età di 80 anni.

Imprenditore attivo nel campo immobiliare, agricolo ed energetico nonché grande appassionato di calcio alla fine degli anni ’80 rilevò il Venezia portandolo in un decennio dalla Serie C2 fino alla Serie A. Nel 2002 acquistò il Palermo, riuscendo a conquistare la promozione in Serie A dopo 31 anni di assenza per poi raggiungere negli anni seguenti anche la qualificazione alla Coppa Uefa e all’Europa League e una finale di Coppa Italia nel 2011. Ebbe anche il merito di lanciare alcuni grandi giocatori del calibro di Cavani, Amauri, Dybala e Pastore, tanto da guadagnarsi la definizione per il suo Palermo di ‘fabbrica di campioni’.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS