Nazionale, concluso stage a Coverciano in vista degli spareggi Mondiali

Si è concluso oggi all’ora di pranzo, a Coverciano, lo stage della Nazionale che per due giorni e mezzo ha dato a Roberto Mancini anche l’occasione – utilizzando le parole pronunciate dallo stesso Ct nella conferenza stampa di inizio ritiro – di “vedere e valutare ragazzi che non erano mai stati convocati o che era da tanto che non rientravano nel giro della Nazionale”.

Locatelli e Calabria hanno lasciato questa mattina il raduno per motivi personali, mentre il resto del gruppo ha svolto il terzo e ultimo allenamento di questo stage sul campo 4 del Centro Tecnico Federale: durante la seduta, gli Azzurri hanno effettuato delle esercitazioni tattiche e quindi hanno concluso il lavoro con una partitella a campo ridotto.
Ora per la Nazionale l’appuntamento è per il 24 marzo con gli spareggi per i Mondiali in Qatar, primo avversario degli Azzurri la Macedonia del Nord a Palermo.

"È sempre bello ritrovare la magia del gruppo azzurro e vivere l’atmosfera di Coverciano". Questo il post sul proprio account Twitter del ct dell’Italia, Roberto Mancini, a conclusione dello stage di tre giorni a Coverciano.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS