Nazionale, concluso stage a Coverciano in vista degli spareggi Mondiali

Si è concluso oggi all’ora di pranzo, a Coverciano, lo stage della Nazionale che per due giorni e mezzo ha dato a Roberto Mancini anche l’occasione – utilizzando le parole pronunciate dallo stesso Ct nella conferenza stampa di inizio ritiro – di “vedere e valutare ragazzi che non erano mai stati convocati o che era da tanto che non rientravano nel giro della Nazionale”.

PUBBLICITA

Locatelli e Calabria hanno lasciato questa mattina il raduno per motivi personali, mentre il resto del gruppo ha svolto il terzo e ultimo allenamento di questo stage sul campo 4 del Centro Tecnico Federale: durante la seduta, gli Azzurri hanno effettuato delle esercitazioni tattiche e quindi hanno concluso il lavoro con una partitella a campo ridotto.
Ora per la Nazionale l’appuntamento è per il 24 marzo con gli spareggi per i Mondiali in Qatar, primo avversario degli Azzurri la Macedonia del Nord a Palermo.

“È sempre bello ritrovare la magia del gruppo azzurro e vivere l’atmosfera di Coverciano”. Questo il post sul proprio account Twitter del ct dell’Italia, Roberto Mancini, a conclusione dello stage di tre giorni a Coverciano.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Nel corso di Giochiamo d'anticipo su Televomero, il giornalista Sky Francesco Modugno ha parlato della situazione di Zielinski con il nuovo allenatore. Modugno ha fatto notare che, secondo lui, se il tecnico Calzona dovesse scegliere un centrocampista, opterebbe per Zielinski in quanto conosce il giocatore e lo ritiene il più forte che il Napoli possiede. Tuttavia, ha sollevato il dubbio su come reagirebbe il presidente ADL in caso Calzona decidesse di schierare Zielinski. "Calzona se dovesse scegliere...

ADL sconvolto dalla reazione di Kvaratskhelia: multa e possibile esclusione domenica

La sostituzione di Kvaratskhelia con il Barcellona ha suscitato un forte malumore da parte del calciatore georgiano. Secondo quanto riportato da Il Mattino, l'attaccante potrebbe ricevere una multa a seguito del suo atteggiamento sfavorevole nei confronti della società. L'allenatore Calzona potrebbe persino decidere di escluderlo dalla prossima partita di Serie A contro il Cagliari. Kvratskhelia che nelle ultime uscite era sembrato quello più in forma del Napoli ha deluso e non poco contro il Barcellona e...