venerdì, Maggio 24, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Padre sconvolto: nessuno usò defibrillatore alla morte di Giani

    Padre di un giovane calciatore deceduto durante una partita, fa chiarezza sul caso per prevenire incidenti futuri. Sandro Giani ha dichiarato di voler intraprendere azioni legali per garantire che tragedie simili non si verifichino più, sottolineando la mancanza di ambulanze e personale medico sul campo e l’inefficienza nell’utilizzo del defibrillatore.

    Azioni legali per la sicurezza giovanile

    Sandro Giani si impegna a evitare che giovani atleti affrontino situazioni pericolose durante eventi sportivi.

    Mancanza di soccorsi e difficoltà nell’utilizzo del defibrillatore

    La scarsità di risorse mediche e il fallimento nell’uso del defibrillatore mettono in evidenza lacune cruciali nelle procedure di emergenza in campo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

    Leggi anche