Pioli: “Napoli avversario di qualità, va affrontato con rispetto”

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match dello stadio San Siro contro il Napoli, in programma domani sera: “Bennacer si trova in buone condizioni, ha gestito bene il minutaggio durante la partita contro il Frosinone e è pronto a giocare dall’inizio. Ha svolto un’ottima settimana di allenamento.”

PUBBLICITA

“Quanto cambia tra Spalletti e Mazzarri? Le caratteristiche e le qualità rimangono invariate; i numeri relativi a conclusioni e occasioni create continuano a essere rilevanti. Dobbiamo concentrarci su una solida coesione a centrocampo, cercando di interrompere le loro azioni.”

“Per il Milan, essere al massimo significa conquistare dei trofei, e siamo consapevoli che dobbiamo puntare a questo obiettivo. La competizione è molto intensa, e non dobbiamo guardare troppo avanti. La costruzione di una stagione avviene passo dopo passo. È difficile per tutti ripetersi, anche per noi. Il campionato è ancora lungo, e il Napoli non è distante dalla quarta posizione. Hanno una qualità straordinaria e giocatori offensivi di alto livello: dobbiamo prestare molta attenzione.”

“Al momento, la nostra attenzione è focalizzata solo sulla prossima partita. Avremo il tempo necessario per prepararci per il match contro il Rennes. In questo momento, insistere in campionato è di primaria importanza. Quanto a Maignan, come squadra non ci interessano le critiche esterne. Siamo molto autocritici e rigorosi con noi stessi, concentrati nel dare il massimo. Campioni come Maignan non perdono mai, o vincono o imparano. Siamo fiduciosi che uscirà da questo periodo ancora più forte di prima.”


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Il ricordo strappalacrime: un bambino tifoso del Napoli lo ha abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Nel Napoli di Calzona rientra anche Zielinski

a Con un approccio improntato sull'ottimismo, il Napoli Calcio, guidato dall'allenatore Calzona, si appresta a vivere una settimana intensa con l'impegno di ben tre partite, iniziando dal campo di Cagliari. La gestione della rosa sarà chiave per affrontare il fitto calendario, ancora di più in considerazione delle voci ottimistiche provenienti dall'infermeria. Il concetto di turnover emerge come una strategia fondamentale per mantenere la squadra fresca e dare spazio a tutti gli elementi del gruppo. Fiducia nei Confronti...