Pubblicità ingannevole su pacchetto CALCIO: maxi multa per SKY

L’Antitrust ha multato Sky Italia per 1 milione di euro per “informazioni ingannevoli sull’aggiudicazione dei diritti calcistici delle partite del campionato di Serie A”.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha infatti sancito come nella primavera del 2021 Sky abbia lasciato intendere ai propri abbonati di poter continuare a fruire dei contenuti relativi al campionato di Serie A, come nelle precedenti stagioni, quando in realtà era già al corrente di non poter offrire il pacchetto “Calcio” nella stessa composizione. Dalle 7 partite su 10 in esclusiva per ogni giornata si è infatti passati alle 3 attuali.

Soltanto il 1° luglio 2021 Sky ha iniziato a fornire informazioni sugli effettivi contenuti dell’offerta del pacchettoCalcio“. Molti dei clienti, quindi, sono stati orientati a mantenere il pacchetto per gli sconti attuati ma soprattutto per la possibilità di poter rescindere in ogni momento senza penali.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS