domenica, Giugno 16, 2024

Quagliarella annuncia il ritiro dal calcio giocato: “Sono in condizioni fisiche inaccettabili”

Fabio Quagliarella annuncia il suo ritiro dal calcio giocato

L’ex attaccante del Napoli, Fabio Quagliarella, ha dichiarato di aver chiuso con il mondo del calcio giocato, rivelando di essere in condizioni fisiche inaccettabili per scendere in campo. L’ormai ex calciatore napoletano, classe 1983, era svincolato dopo l’esperienza alla Sampdoria e ha annunciato il suo addio al calcio giocato ai microfoni di Sky Sport.

“Sono costretto a smettere – le sue parole –. Sono svincolato, ma sono in condizioni fisiche inaccettabili per poter scendere in campo. Avrò tutto il tempo per capire la strada da intraprendere”.

Quagliarella ha concluso la sua carriera da calciatore senza alcun rimpianto. Con la maglia della Sampdoria ha siglato più di 90 gol, ma ha anche vestito le maglie di Udinese, Napoli, Torino e Juventus, con la quale ha vinto tre scudetti e due supercoppe italiane. Il momento più alto della sua carriera, però, è stato sicuramente la stagione 2018/2019, quando è riuscito a conquistare il titolo di capocannoniere della Serie A con ben 26 gol.

Fonte: AreaNapoli



Leggi anche