Accolto il ricorso della Lega Serie A: l’indice di liquidità non può essere criterio per ammissione al campionato

Il Collegio di garanzia dello Sport ha accolto, seppur parzialmente, il ricorso della Lega Serie A: l’indice di liquidità non può essere un criterio per l’ammissione al prossimo campionato.

PUBBLICITA

Questa la nota:

“Il Collegio di Garanzia, a Sezioni Unite, all’esito della camera di consiglio tenutasi in data 9 e 13 giugno 2022, in parziale accoglimento del ricorso proposto dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A avverso il Comunicato Ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio – FIGC n. 220/A del 27 aprile 2022 recante la pubblicazione della delibera del Consiglio Federale FIGC del 26 aprile 2022 di approvazione del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023; la delibera del 26 aprile 2022 di approvazione del Sistema delle Licenze Nazionali per l’ammissione al Campionato Professionistico di Serie A maschile 2022/2023; il Manuale Licenze Nazionali Serie A 2022/2023 e ogni altro atto presupposto, connesso e conseguente, HA ANNULLATO i provvedimenti impugnati nella parte in cui si prevede che la verifica del possesso del requisito dell’indice di liquidità sia fissata in un termine antecedente alla chiusura dell’esercizio in corso”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Kvara: la reazione al cambio, la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a...

I giornalisti spagnoli: Il Napoli sarà più forte al ritorno a Barcellona

Il giornalista Mario Gago, di Onda Cero, ha partecipato al programma "Solo per la maglia", trasmesso su Tele Club Italia e Netlike, per discutere della partita Napoli-Barcellona. Gago ha analizzato il modo in cui entrambe le squadre hanno affrontato il match. Nel corso della trasmissione, Gago ha sottolineato come il Barcellona abbia iniziato la partita con grande aggressività e pressing, mettendo in difficoltà il Napoli nei primi trenta minuti. Tuttavia, nonostante le occasioni create, i...