ROMA, rissa negli spogliatoi dopo gara con il BODO: indaga la UEFA

Tensioni alle stelle tra Roma e Bodo Glimt al termine della gara di Conference League vinta per 2-1 dai norvegesi. Una rissa è scoppiata tra il preparatore dei portieri dei giallorossi, Nuno Santos, e l’allenatore dei norvegesi, Kjetil Knusten.

A denunciare il tutto davanti alle telecamere è stato Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma: “Siamo venuti qui con il massimo rispetto per loro, ma si sono comportati veramente male – ha detto il centrocampista ai microfoni di Sky Sport -. Il loro allenatore ha aggredito il nostro preparatore dei portieri. Un insulto ad una competizione europea vista in tutto il mondo, ma un insulto anche alla Roma e ai romani”.

La versione del tecnico del Bodo, riportata dai media norvegesi, è differente: “E’ stato Nuno Santos a cominciare. Si è comportato come un pazzo, già da prima della partita e poi durante. Altro che fair-play, mai vista una cosa del genere”. La UEFA ha già aperto un procedimento disciplinare.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS